Fornaroli Pro Tennis Team

La crescita di un tennista e i suoi miglioramenti passano anche, e soprattutto, dai dettagli. E all’Associazione Tennis Borgotrebbia l’hanno capito bene. Tanto che adesso, grazie al circolo di via Agosti, anche Piacenza ha la sua accademia per condurre i ragazzi verso il tennis di alto livello. Il suo nome è Fornaroli Pro Tennis Team.

Un team fortemente voluto dal direttore tecnico Andrea Nociti per seguire i ragazzi a 360 gradi: l’aspetto tecnico/tattico con il supporto della videoanalisi, la parte mentale, l’aspetto nutrizionale, la preparazione atletica, la parte medica con fisioterapista e osteopata.
Nulla è stato lasciato al caso. “Abbiamo creato un team di professionisti  per aiutare l’atleta sotto tutti i punti di vista – spiega Nociti -. La nostra Academy non è per tutti: per offrire un’assistenza di qualità sempre elevata, dedichiamo il nostro tempo solo a giocatori che intendono percorrere con volontà e sacrificio la strada dell’attività agonistica.
Vogliamo essere come riferimento per chiunque abbia bisogno di una base per gli allenamenti”.

Sport, ma con un occhio attento all’educazione. Perché alla Pro Tennis Team l’obiettivo principale è far crescere degli uomini e delle donne di valore. “Per far sì che non si veda una sola possibilità durante il percorso, ma che si arrivi a intendere il tennis come veicolo di crescita costante” aggiunge Nociti.
A questa nuova creatura l’ambizione certo non manca. Anzi, è stata la molla per costruire qualcosa che prima non esisteva. A partire dal gruppo di eccellenza, un ristretto numero di giocatori che andrà a comporre il team di punta, quello di chi ambisce al professionismo o già è entrato in questa dimensione. L’obiettivo è arrivare a quota 20/25 atleti, divisi in fasce a seconda di esperienza e mete da raggiungere.

Oltre al direttore tecnico Andrea Nociti fanno parte del team anche: il preparatore atletico Adrian Calapod, il tecnico Danilo Pizzorno (massimo esperto di videoanalisi d’Italia), la nutrizionista Giordana Lucente, i fisioterapisti ed osteopati Michel e Tomas Polledri e Luca Marazzi, la psicoterapeuta Angelica Gandolfi. A credere e sposare in toto questo progetto di qualità per giovani sono stati l’anima del circolo di Borgotrebbia, Filippo Bersani, e il main sponsor Fornaroli Polymers di Lorenzo Marchi: “Quando abbiamo studiato il progetto abbiamo subito capito che era la strada giusta per i nostri ragazzi” hanno spiegato Bersani e Marchi.